L’inchiesta

Mascherine cinesi che non proteggono, ecco come riconoscerle e i modelli a rischio

Sessanta milioni di dispositivi Ffp2 e Ffp3 di importazione cinese sono stati sequestrati su disposizione della procura di Gorizia perché non risponderebbero agli standard europei. Ecco i lotti a rischio

di Redazione 14 Aprile 2021 - 10:09
Un dispositivo su due non filtra a sufficienza. Oltre il 50 per cento dei 60 milioni di mascherine cinesi Ffp2 e Ffp3 sequestrate nei giorni scorsi dalla Gdf di Gorizia, a seguito dell’indagine della procura, non rispetterebbero gli standard europei per la protezione dal Covid-19. In buona sostanza si tratta di mascherine poco sicure per la salute perché la certificazione, rilasciata in Turchia, non sarebbe valida o potrebbe essere stata in qualche modo alterata. Occorre quindi prestare molta attenzione a quale mascherina si indossa per essere certi di avere la giusta protezione.

L’INCHIESTA DELLA PROCURA DI GORIZIA

Dovranno essere ritirate dagli ospedali e dalle strutture sanitarie ben 250 milioni di mascherine. Un numero elevatissimo, praticamente quasi la metà di quelle importate in Italia dall’inizio della pandemia, circa 530 milioni. La richiesta arriva dalla Gdf di Gorizia alle Asl italiane, che ha deciso così di bloccare l’utilizzo dei dispositivi di protezione appartenenti a 12 lotti, importati dalla Cina in Italia da luglio 2020 fino ad oggi. Dalle indagini effettuate, risulterebbe una la capacità filtrante delle mascherine in questione inferiore fino a 10 volte rispetto agli standard di sicurezza, pari a 95 per cento per le Ffp2 e 99 per cento per le Ffp3.

IL MARCHIO DA CONTROLLARE

Una parte consistente di queste mascherine poco sicure è marchiata CE2163. Questi lotti, in via precauzionale, sono stati ritirati. “A seguito di comunicazione pervenuta dalla Guardia di Finanza di Gorizia relativa al sequestro di Dpi risultati non conformi alle normative – si legge nelle comunicazioni ufficiali inviate a tutti i livelli regionali – si dispone il blocco immediato dell’utilizzo e il richiamo delle mascherine indicate”. Si tratterebbe di dispositivi di protezione acquistati nei primi sette mesi dello scorso anno sotto la gestione dell’ex commissario Arcuri.

IL SEQUESTRO DI FINE MARZO

La vicenda inizia con un sequestro disposto sempre dalla procura di Gorizia, a fine marzo, nei confronti di una lista di dodici tipi di mascherine arrivate dalla Cina, per le quali era stato disposto il “ritiro immediato”. L’allarme era partito dalla Asl di Gorizia, che aveva chiesto ulteriori accertamenti sui quei dispositivi di protezione. E dai test effettuati, il filtraggio è risultato inefficace. Gli inquirenti hanno così sequestrato subito 60 milioni di dispositivi, ma ne restano ancora molte in circolazione: “Queste mascherine costituiscono il residuo di forniture per circa 250 milioni di pezzi ereditato dalla precedente gestione della struttura per l’emergenza”, avevano spiegato i finanzieri.

I LOTTI RITIRATI

Dodici lotti di queste mascherine Ffp2 e Ffp3 sono stati esaminati da due laboratori, uno a Torino e l’altro a Milano, con risultati preoccupanti a causa della limitata capacità di filtraggio, inferiore fino a 10 volte quella consentita. I lotti ritirati di mascherine potenzialmente non sicure sono contrassegnati da questi codici e sarebbe bene non utilizzarli in attesa di ulteriori indagini:
  • FACCIALE SCYFKZ KN95 GB2626-2006 FILTRANTE FFP2 S/VALVOLA DPI MONOUSO; FACCIALE (UNECH KN95)
  • FILTRANTE FFP2 S/VALVOLA DPI MONOUSO
  • FACCIALE (ANHUI ZHONGNAN) FILTRANTE FFP2 GB2626-2006 EN149 S/VALVOLA DPI MONOUSO
  • FACCIALE (JY-JUNYUE) FILTRANTE KN95 GB/2626-2006 EN 149 FFP2 S/VALVOLA DPI MONOUSO
  • FACCIALE (WENZHOU XILIAN) FILTRANTE FFP2 KN95 GB2626-2006 EN 149 S/VALVOLA DPI MONOUSO
  • FACCIALE (ZHONGKANG) FILTRANTE FFP2 KN95 GB2626-2006 EN 149 S/VALVOLA DPI MONOUSO
  • FACCIALE WENZHOU HUASAI FILTRANTE KN95 GB/2626-2006 EN 149 FFP2 S/VALVOLA DPI MONOUSO
  • FACCIALE – MASCHERINE FILTRANTI WENXIN FFP2 – KN 95
  • FACCIALE – MASCHERINE FILTRANTI BI WEI KANG CE 1282 – 9600 TYPE FILTER RESPIRATOR PRODOTTE DA YIWU
  • BIWEIKANG LABOR PROTECTION PRODUCT CO. LTD
  • FACCIALE (SIMFO KN95 – ZHYI – SURGIKA) FILTRANTE FFP2 DPI S/VALVOLA DPI EN 149 MONOUSO PER PROTEZIONE, DISTRIBUITE DA SURGIKA SRL CON SEDE IN LEVANE BUCINE (AR)
  • FACCIALE (WENZHOU LEIKANG) FILTRANTE FFP3 S/VALVOLA EN 149, PRODOTTE DA WENZHOU LEIKANG MEDICAL TECNOLOGY CO. LTD
  • FACCIALE (XINNUOZI) FILTRANTE FFP3 S/VALVOLA GB2626-2006 EN149, PRODOTTE DA HAINING NUOZI MEDICAL EQUIPEMENT CO. LTD.
Trending