Prezzo da 7.000 dollari

Arriva la Xbox griffata Gucci

Gucci e Xbox festeggiano i loro compleanni con la realizzazione di una console di lusso, già diventata pezzo da collezione

di Mauro Speranza 25 Novembre 2021 - 7:13
financialounge - news
financialounge - news

La ricorrenza in contemporanea dei cento anni di Gucci e i vent’anni della Xbox prodotta da Microsoft rappresentava un’occasione troppo ghiotta per non festeggiarla insieme. Lo storico marchio italiano e la casa produttrice di videogiochi hanno approfittato dei rispettivi ‘compleanni’ e hanno lanciato una versione ‘extralusso’ della console, presentata al mercato a un prezzo accessibile a pochi, ma in linea con l’immagine della mitica azienda fondata a Firenze nel 1921.

IL LUSSO SI FA CONSOLE


Sul sito di Gucci è stata presentata la versione speciale e in edizione limitata (100 esemplari numerati) della Xbox Series X Gucci, un bundle dell’ultimo modello prodotto dalla Microsoft con il logo GC inciso sia sulla console che sui due controller wireless. Il tutto racchiuso da un’elegante custodia rigida ispirata alla valigeria d’archivio della società italiana, anche questa marchiata con il logo Gucci e con la scritta Xbox in bella vista. Nella parte inferiore della custodia sono impresse le parole “GOOD GAME”, coincidente sia con le iniziali del fondatore, Guccio Gucci, sia con l’espressione usata dai gamer alla fine di ogni partita. All’interno della confezione, inoltre, si troverà anche un codice per riscattare un abbonamento a Xbox Games Pass Ultimate che garantisce agli utenti l'accesso a un catalogo di videogiochi, anche nuovi al dayone.

UN PREZZO PER POCHI


Di lusso anche il prezzo, 7mila euro, in linea con la media dei prodotti Gucci e ‘giustificato’ anche dalla presenza della quasi introvabile console di ultima generazione nella sua variante più performante. Già disponibile nelle boutique di tutto il mondo, da New York a Pechino, passando per Londra e Città del Messico, potrebbe essere tenuta in conto tra i vari regali di Natale dopo averlo visto presso il Gucci Circolo di Milano.

OGGETTO DA COLLEZIONE


Con solo 100 pezzi prodotti, la Xbox Series X Gucci è subito diventata un oggetto da collezione e in breve tempo alcuni esemplari sono apparsi sui siti come StockX a prezzi maggiorati, per fini puramente speculativi. Visitando il sito, infatti, notiamo come l’ultima vendita (al momento della stesura di questo articolo) della console risulta essere stata realizzata ad un prezzo superiore ai 16mila euro, mentre restano disponibili ancora 11 esemplari. L’attività di acquisto di un prodotto e la rivendita a prezzi maggiorati, chiamata reselling, si sta diffondendo sempre più negli ultimi mesi a causa della carenza globale di microchip unita all’aumento della domanda dei prodotti elettronici arrivato con la pandemia. Il problema sta colpendo particolarmente le case produttrici, tanto che il presidente della Sony, Jim Ryan, si è detto “frustrato e arrabbiato” dall’attività con la quale i rivenditori “mettono mani sulle scorte” della PS5 prodotta dalla società.
Trending